La cedolare secca è diventata la scelta preferita dai proprietari di immobili in affitto. a dirlo è l’ufficio studi del franchising solo affitti, che  ha rivelato come, nel 2013, in quasi due casi su tre (64% dei contratti di locazione stipulati dalle agenzie della rete), i locatori abbiano preferito optare per il regime fiscale a

Leggi tutto →

Con la riduzione dell’aliquota per i contratti a canone concordato dal 19 al 15% già dal 2013, la scelta della cedolare secca diventa più conveniente. A dirlo è la Confedilizia che smentisce così alcune tesi secondo le quali resta invece più vantaggioso il libero mercato. “La cedolare secca è l’unica forma di contratto di locazione che fa

Leggi tutto →

Se andare in affitto diventa sempre più conveniente, grazie a canoni scesi in media del 4,5% negli ultimi 12 mesi, e una scelta spesso obbligata a causa delle difficoltà di accesso al mercato delle compravendite, d’altra parte vien meno il potere contrattuale dell’offerta. La domanda si fa più forte, mentre resta la necessità dei proprietari

Leggi tutto →