Cassazione Civile, sez. II, ordinanza 23/08/2017 n° 20288 L’azione accertamento negativo tendente a far valere l’inesistenza del diritto di sopraelevare, ottenendo la demolizione dell’opera che non rispetti il presupposto normativo della stabilità dell’edificio può essere esercitata senza limiti di tempo. E’ quanto stabilito dalla Corte di Cassazione con la sentenza n. 20228 depositata il 23

Leggi tutto →

Può accadere di scoprire che proprio la casa che vorremmo comprare deriva da una donazione: si tratta di una situazione da valutare con attenzione. La donazione è lo strumento giuridico con cui una persona (detta donante) può trasferire un bene ad un’altra (detta donatario) senza chiedere nulla in cambio: vi ricorrono, ad esempio, i genitori

Leggi tutto →

Testamento e disposizioni testamentarie. Il legato in violazione della quota di legittima: cos’è, come rinunciare, come agire in riduzione? Quando non è possibile la rinuncia. Nel nostro ordinamento giuridico non è ammessa la diseredazione. Anzi, è obbligatorio destinare una parte del proprio patrimonio ai figli ed al coniuge superstite. Essi, tecnicamente definiti eredilegittimari, hanno quindi diritto ad

Leggi tutto →