Il decreto legge collegato alla Finanziaria (n. 262 del 2006) è approdato in Gazzetta Ufficiale senza ripensamenti in data 3 Ottobre. Le relative disposizioni sono entrate in vigore il giorno della pubblicazione del provvedimento, anche se per alcune saranno necessari interventi di attuazione. Un aumento delle entrate sarà garantito dall’applicazione delle imposte di registro, ipotecaria e catastale (4%) a donazioni (oltre € 180.000) e successioni (oltre € 250.000): la tassazione scatta da subito, cioè per le successioni apertesi e per gli atti formati dal 3 Ottobre 2006.

Comments are closed.