In tema di condominio negli edifici, le spese di manutenzione, riparazione e ricostruzione delle terrazze a livello, equiparate ai lastrici solari, sono disciplinate dall’art. 1126 C.c., che ne prevede la ripartizione in ragione di un terzo, a carico del condominio che abbia l’uso esclusivo, restando gli altri due terzi della stessa spesa a carico dei proprietari dei piani o porzioni di piano sottostanti, ai quali il lastrico o la terrazza servano da copertura. Diversamente dall’art. 1125 C.c. [che prevede la ripartizione in parti uguali delle spese tra i proprietari dei piani l’uno all’altro sovrastanti] è applicabile solo alla manutenzione e alla ricostruzione dei solai e delle volte e non della terrazza a livello [pur se ad essa sia sottoposto un solo locale] perché in questo caso la funzione di copertura della terrazza medesima non viene meno. Cass. 15/7/2003 n. 11029

Comments are closed.